Il Senso della Bellezza – Arte e scienza al CERN

Quattro anni dopo la sensazionale scoperta del “Bosone di Higgs”, il CERN è alla vigilia di un nuovo, eccezionale esperimento. Un nuovo emozionante viaggio…

Il 22 Novembre è avvenuta la proiezione al cinema  Multisala Alfieri Catania, di Catania del docfilm “Il Senso della Bellezza, Arte e Scienza al CERN” di Valerio Jalongo, protagonista indiscussa la fisica di LHC

Abbiamo intervistato la Prof. Alessia Tricomi, docente di Fisica delle Particelle Elementari e Fisica Astroparticellare presso l’Università di Catania , attuale Direttore del Centro Siciliano di Fisica Nucleare e Struttura della Materia, responsabile nazionale dell’esperimento LHCf e responsabile catanese dell’esperimento CMS che, insieme con l’esperimento ATLAS, ha scoperto il bosone di Higgs.

Con passione ed entusiasmo ci guida attraverso il senso della bellezza, tra arte e scienza, tra artisti e scienziati!


Comunicato Stampa

Roma, 16 novembre 2017 – In occasione dell’uscita nelle sale italiane il 21 e 22 novembre de Il Senso della Bellezza – Arte e scienza al CERN, distribuito da Officine UBU e diretto da Valerio Jalongo, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), l’ente che coordina la partecipazione dell’Italia al CERN, sposa la pellicola con la partecipazione dei suoi ricercatori alle proiezioni del film. In alcune proiezioni selezionate, in tutta Italia, interverranno fisici e ricercatori dell’Istituto che presenteranno al pubblico il film del regista Jalongo e risponderanno alle domande e alle curiosità degli spettatori in sala. Il prestigio di avere in sala esperti nella materia porta valore aggiunto alla proiezione del film, girato all’interno del prestigioso e più grande laboratorio scientifico al mondo di fisica delle particelle.

“Il Senso della Bellezza – Arte e scienza al CERN” è il racconto di un esperimento senza precedenti che vede scienziati di tutto il mondo collaborare intorno alla più grande macchina mai costruita dagli essere umani, ovvero l’acceleratore di particelle LHC (Large Hadron Collider), per scoprire i misteri dell’universo. Il film documentario crea un parallelo tra arte e scienza dove scienziati del CERN da una parte e artisti contemporanei dall’altra ci guidano nella loro ricerca della verità, tutti in ascolto di un elusivo sesto o settimo senso… la bellezza.
Di seguito l’elenco delle sale che ospiteranno i ricercatori dell’INFN e i nomi dei ricercatori che presenteranno il film:

http://ilsensodellabellezza-ilfilm.it/

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *